Dopo le dichiarazioni della scorsa settimana, gli sviluppatori di FUSE correggono la mira…

Dopo le polemiche sollevate dalle sue dichiarazioni della scorsa settimana, Ted Price, CEO di Insomniac, ha chiarito meglio la posizione dell'azienda nei confronti di Wii U.

In un'intervista a Digitally Downloaded, Price ha spiegato:

Dobbiamo essere selettivi perché è molto semplice allargarsi troppo e fare male le cose. Dunque siamo abbastanza prudenti con quello che facciamo. Riguardo la questione Wii U, semplicemente ci richiederebbe troppe risorse…

Dobbiamo concentrarsi sul produrre grandi titoli per molte piattaforme, tuttavia a un certo punto dobbiamo fare scelte difficili, dunque per FUSE abbiamo limitato il numero di piattaforme, tuttavia per il futuro non escludiamo nulla…siamo creatori di contenuti e vogliamo raggiungere più pubblico possibile…

FUSE, il primo progetto multipiattaforma di Insomniac, arriverà su Xbox 360 e Playstation 3 il prossimo 28 maggio. Trovate maggiori informazioni nella nostra scheda.