Il publisher Activision e il team di sviluppo Treyarch hanno alzato il sipario su Call of Duty: Black Ops IIII, il prossimo capitolo della serie FPS, che dal 12 ottobre venturo sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

A conferma di quanto era trapelato qualche settimana fa, il gioco non avrà una campagna per il singolo giocatore, anche la sua componente narrativa sarà legata alla modalità multiplayer, che promette di essere la più ricca nella storia della serie e di proporre un nuovo tipo di approccio, meno spettacolare e furioso ma più tattico, incentrato sulla collaborazione con gli altri giocatori, facendo affidamento sulle prerogative degli Specialisti.

Tornerà la modalità Zombie, con tre diverse avventure: nella prima i giocatori scopriranno che l’affondamento del Titanic non è stato causato da un iceberg, la seconda li porterà nell’antica Roma, nel bel mezzo di un’arena, la terza vedrà il ritorno dei protagonisti di Origin.

Confermata anche la vociferata modalità battle royale, denominata Blackout, nella quale un gran numero di giocatori (non è stato svelato quanti) si affronteranno nella mappa di Call of Duty più grande di sempre.

Vi mostriamo i trailer pubblicati.

 

 

 

 

 

 

 

Fonti: Call of Duty su YouTube, Gematsu

Consigliati dalla redazione