Rockstar Games ha annunciato che la componente multiplayer di Red Dead Redemption 2 si intitolerà Red Dead Online, una “nuova esperienza di gioco online ambientata nell’enorme open world di Red Dead Redemption 2”.

Spiega il comunicato:

Red Dead Online è l’evoluzione naturale dell’esperienza in multiplayer del primo capitolo di Red Dead Redemption: riesce a combinare narrazione, spirito di squadra e competizione in un modo nuovo e sorprendente. Sfruttando come base di partenza il gameplay di Red Dead Redemption 2, Red Dead Online offrirà ai giocatori la possibilità di esplorare l’universo di gioco in solitaria o in gruppo e sarà ricco di aggiornamenti e miglioramenti costanti, per offrire al pubblico un’esperienza sempre nuova e curata nel dettaglio.

L’uscita di Red Dead Online è prevista per il novembre del 2018: debutterà sotto forma di beta aperta al pubblico, e vi terremo aggiornati su tutti gli sviluppi. Come per la maggior parte dei giochi online di questa portata, aspettatevi qualche piccola complicazione agli inizi del percorso: vi assicuriamo, però, che lavoreremo a stretto contatto con la community dei giocatori per scambiare idee, risolvere i problemi iniziali e rendere Red Dead Online qualcosa di davvero divertente e innovativo.

L’accesso a Red Dead Online sarà gratuito per tutti coloro in possesso di una copia di Red Dead Redemption 2 per PlayStation 4 o Xbox One.

Nel parlare di possibili “complicazioni”, Rockstar si riferisce ai ben noti problemi al lancio di GTA Online nell’ottobre del 2013. Problemi che sono stati risolti, permettendo alla componente multiplayer di Grand Theft Auto 5 di avere un successo incredibile che continua ancora oggi.

Red Dead Redemption 2 sarà disponibile per PlayStation 4 e Xbox One dal 26 ottobre 2018.

Consigliati dalla redazione