Secondo un report apparso sul Wall Street Journal Nintendo sarebbe al lavoro su di una revisione hardware di Nintendo Switch, che potrebbe essere commercializzata nella seconda metà del 2019, forse già nel corso dell’estate.

Al momento la compagnia nipponica starebbe valutando la natura di tale revisione, quali novità a livello di hardware introdurre. La principale sembrerebbe essere la sostituzione dello schermo LCD degli attuali modelli con una versione più moderna (escluso l’utilizzo dell’OLED). La compagnia nipponica non ha ovviamente commentato la notizia, che sarebbe fondata su informazioni ricevute da fornitori di materiali e persone vicine al progetto.

 

Fonte: The Wall Street Journal

Consigliati dalla redazione