Sono anni che su queste pagine vi diciamo e vi spieghiamo quanto le fiere di settore stiano progressivamente perdendo importanza, anno dopo anno, e la notizia arrivata in nottata non fa altro che confermare un trend iniziato da tempo: Sony non sarà all’E3 2019. Già nell’edizione di quest’anno la compagnia non aveva furoreggiato, concentrando la propria presenza alla fiera su quattro produzioni, tre delle quali ad oggi non hanno ancora una data di uscita (Ghost of Tsushima, Death Stranding, The Last of Us 2).

L’impressione è Sony si stia concentrando su PlayStation 5 e che a questo punto abbia pianificato per l’anno prossimo un grande reveal indipendente dalla fiera losangelina.

 

Fonte: Kotaku

Consigliati dalla redazione