Pokémon, Death Stranding, Marvel’s Avengers e molto altro: sicuri di non aver trascurato nessuna delle novità annunciate negli ultimi sette giorni?

Ma prima di tutto: siete ancora sdraiati a letto o avete già preso il caffè? In ogni caso, da oggi, tutte le domeniche mattina alle 9:00 in punto noi di BadTaste accompagneremo il vostro risveglio feriale con Bad & Breakfast, un riassunto puntuale di tutte le novità più importanti di questa settimana videoludica.

Nel caso vi foste persi qualcosa, insomma, questo è il posto che fa per voi.
Ora non perdiamo altro tempo e cominciamo.

 

In Death Stranding il neonato potrà parlarci attraverso il controller

Death Stranding controller

La settimana si è aperta con una novità tanto interessante quanto inquietante: grazie a un Tweet di Hideo Kojima, abbiamo appreso che in Death Stranding i giocatori potranno sentire distintamente i piagnucolii del Bridge Baby (il misterioso bambino dal quale Sam non sembra volersi mai separare) attraverso il piccolo speaker montato nel pad. Una feature sicuramente peculiare e a dir poco inquietante, pensata sicuramente per calare il giocatore nel mondo di Death Stranding cercando di ottenere un’immersività totale.

 

 

Death Stranding: una creatura colossale si mostra nel nuovo trailer doppiato in italiano

Death Stranding

Rimanendo in tema Death Stranding, attraverso il canale ufficiale di PlayStation Italia è stato rilasciato un nuovo esaltante trailer cinematografico di Death Stranding intitolato “The Drop“. Il video, della durata di un minuto, questa volta è stato realizzato in computer grafica, mettendo al centro della scena la fuga di Sam Porter Bridges da un pressante gruppo di nemici disposti a tutto per mettere le mani sulla misteriosa valigetta custodita gelosamente dal protagonista di Death Stranding. Se volete vedere (o rivedere) il trailer, lo trovate consultando direttamente l’articolo dedicato.

 

 

In The Last of Us Part II anche gli infetti avranno un cuore

The Last of Us Part II banner

Da un titolo attesissimo a un altro: Anthony Newman, co-director di The Last of Us Part II, ha rivelato delle interessantissime feature sonore legate al prossimo capitolo dell’avventura targata Naughty Dog.
Nello specifico, i protagonisti avranno un sistema in grado di simulare il battito cardiaco che varierà a seconda delle situazioni e che potrà esprimere visivamente degli effetti che i giocatori potranno comprendere facilmente, come l’affanno, l’ansia o la fatica. Sistema di cui saranno dotati anche tutti i nemici di Ellie, alzando notevolmente l’asticella della tensione.

 

 

Oggi è il giorno di Destiny 2: tutto quello che dovete sapere sulla nuova espansione e sull’edizione free to play

Destiny 2

Questa settimana ha visto anche il lancio (e la rinascita) di Destiny 2, con la nuova espansione Ombre dal Profondo e con la versione gratuita denominata Una Nuova Luce. Se volete rinfrescarvi le idee riguardo lo sparatutto di Bungie, tutto quello che vi serve è all’interno di questo articolo (raggiungibile cliccando sul titolo proprio qui sopra).

 

 

È Kamala Khan il nuovo personaggio di Marvel’s Avengers | NYCC 2019

Marvel's Avengers

Direttamente dal New York Comic-Con abbiamo appreso che la giovane Ms. Marvel, Kamala Khan, è la nuova eroina presentata per Marvel’s Avengers! Introdotta con un breve trailer di gameplay, Kamala è destinata a rimettere insieme i pezzi degli Avengers dopo l’A-Day. Inoltre, abbiamo riportato l’intero contenuto della conferenza in un resoconto punto per punto.

 

 

Elden Ring potrebbe uscire ad aprile? Ecco tutti i nuovi rumor sul nuovo gioco di From Software e George R. R. Martin

elden ring rumor aprile

Quando si parla di FromSoftware e George R. R. Martin le antenne si drizzano in men che non si dica.
Ecco che alcuni interessanti rumor riguardanti Elden Ring sono emersi dall’oscurità della rete, e noi li abbiamo raccolti per voi insieme a qualche piccola speculazione.

A essere del tutto onesti, a proposito di rumor, questa settimana è stata piuttosto generosa da questo punto di vista:

 

 

Raid impossibili, 18 palestre e molto altro: Game Freak svela un mare di novità inedite per Pokémon Spada e Scudo

Pokémon Zacian

Manca sempre meno all’arrivo di Pokémon Spada e Scudo, e proprio questa settimana, grazie a una serie di interviste, siamo riusciti ad annusare qualche altra novità legata alla prossima coppia di giochi di Game Freak. Trovate tutto quanto cliccando sul titolo qui sopra. Inoltre, tra venerdì e sabato si è svolta una particolare live di 24 ore su Twitch con il preciso intento di scovare nuovi Pokémon all’interno del Bosco Brillabirinto.

Piccolo update: rispetto al contenuto dell’articolo in questione, Game Freak sembra aver smentito la presenza delle 18 palestre di Galar in Pokémon Spada e Scudo, senza però chiarire i dettagli di questa svista (un possibile errore di traduzione dal giapponese) e senza fornire un’esatta soluzione all’enigma. Vedremo se nei prossimi giorni riusciremo a fare chiarezza.

 

 

Hearthstone sta per essere travolto dall’evento Incubo delle Tombe: ecco tutte le novità annunciate da Blizzard

Hearthstone

Chiudiamo questa carrellata riassuntiva con l’annuncio del nuovo evento limitato di HearthstoneIncubo delle Tombe, il quale introdurrà nuovamente nel meta 23 vecchie glorie che da anni affollano il formato Wild (e che verranno regalate a tutte gli utenti fino alla fine dell’evento). Inoltre sono attese tre nuove risse settimanali, l’Arena a doppia classe e due pack da venti buste e una leggendaria casuale ciascuno.
Per tutti i dettagli vi consigliamo di consultare il sito ufficiale Blizzard.

 

Bene, per questa settimana è tutto… o quasi.

Se pensate di esservi persi qualcos’altro, sappiate che negli ultimi sette giorni abbiamo anche dato un’occhiata ai dati di vendita di Ubisoft, posato gli occhi sulla statua contenuta nella Collector Edition di Cyberpunk 2077 e assistito all’entrata in scena di Terminator sul ring di Mortal Kombat 11.

Se invece desiderate trascorrere questa domenica in compagnia di un videogioco, il nostro consiglio è assolutamente quello di recuperare The Legend of Zelda: Link’s Awakening, meritevole di essere riuscito a vendere oltre 430.000 copie in soli 3 giorni solamente in Europa.

 

Consigliati dalla redazione