Non dovrebbe di certo stupirci un libro di ricette dedicato a Overwatch, l’ultimo grande successo di casa Blizzard. Non è neanche la prima volta che, negli ultimi anni, assistiamo alla pubblicazione di un libro di ricette dedicato a un franchise videoludico. È successo con World of Warcraft tanto per rimanere nei dintorni di Irvine, ma anche The Elder ScrollsFirefly e Game of Thrones. Ce n’è uno ispirato anche a Fallout, sebbene sia difficile immaginare quali prelibatezze si possano effettivamente gustare in un mondo funestato da una guerra nucleare.

Ma al di là delle facili battute, il libro di ricette di Overwatch è una cosa serissima. Non è la prima volta che Chelsea Monroe-Cassel, editore del volume, si cimenta in un progetto editoriale del genere, visto che ha pubblicato buona parte dei libri che abbiamo citato poc’anzi. Ma se in World of Warcraft, ad esempio, è facile immaginare un delizioso piatto della cucina elfica oppure uno speziatissimo condimento orchesco, cosa cucinano gli eroi del titolo Blizzard?

 

overwatch libro di ricette

 

Il mondo di Overwatch ha bisogno di eroi… ma anche di un libro di ricette

Il trucco per il libro in questione è abbastanza interessante, per gli appassionati di cucina. Invece di immaginare cosa potessero cucinare i personaggi del videogioco, sfruttando il fatto che Overwatch è ambientato nel mondo reale ci si è ispirati ai paesi d’origine di ognuno dei protagonisti.

Ci sono quindi le butter tarts (dei dolcetti al burro) canadesi di Pharah, il gelato di Orisa fatto con prodotti più o meno tipicamente africani, oppure il liquore al sambuco (rigorosamente svizzero) del medico da guerra Mercy, tanto per fare alcuni esempi. Ogni ricetta è condita da un piccolo preambolo relativo alla storia del singolo piatto in relazione al personaggio, atta a capire perché sia stata scelta quella singola preparazione. I dolcetti di Pharah, per capirci, erano i suoi preferiti di quando era piccola.

Come dicevamo, tutto molto serio. Non si tratta di un libro per fan, ma di un vero e proprio libro di ricette… che incidentalmente è perfetto per i fan di Overwatch.

 

Overwatch

 

Overwatch

 

Il libro è disponibile solo in lingua inglese, ma se siete impazienti lo potete recuperare su Amazon già da ora, ma considerata l’importanza del titolo di riferimento (e il fatto che ci sono state già traduzioni di libri del genere) è probabile che con un po’ di pazienza riuscirete a trovarlo anche in lingua italiana.

 

Fonte: Kotaku

 

Consigliati dalla redazione