Speriamo siate pronti a ritornare nel Sottosopra, visto che il team Psyonix ha appena annunciato per Rocket League uno speciale evento di Halloween a tema Stranger Things.

L’evento in questione si chiamerà Haunted Hallows e andrà in scena da lunedì 14 ottobre a lunedì 11 novembre, permettendo ai giocatori di sbloccare inediti contenuti di gioco legati alla famosissima serie Netflix.

 

 

L’evento Haunted Hallows porterà in gioco una particolare arena dedicata al Sottosopra di Stranger Things, una fattoria sopra la quale capeggia il peggior incubo di Will Byers, ovvero il Mind Flyer. L’arena in questione sarà disponibile solamente durante l’evento, quindi il nostro consiglio è quello di mettere in moto per farsi almeno un giro nella peculiare location.

 

 

Sono previsti, inoltre, numerosi oggetti da sbloccare solamente durante l’evento a tema, come il berretto di Dustin o il banner dedicato al Demogorgone, o ancora un riquadro per l’avatar che ricorda l’outfit di Steve nella terza stagione, una skin per i veicoli che ricorda la camicia di Hopper o un’altra che riprende il fogliame autunnale tipico della cittadina di Hawkins.

Per tutti i dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale, ma vi preghiamo, se non vi dispiace, per amore dei vostri poveri e vecchi papà, mentre giocate a Rocket League… tenete la porta aperta di dieci centimetri.

 

 

La terza stagione di Stranger Things ha esordito su Netflix lo scorso 4 luglio.
La sinossi ufficiale recita:

 

Siamo nel 1985 a Hawkins, nell’Indiana, ed è esplosa l’estate. La scuola è finita, c’è un nuovo centro commerciale in città, e la banda di Hawkins è ormai entrata nell’adolescenza. Sbocciano storie d’amore che complicano le dinamiche del gruppo, e tutti loro dovranno capire come crescere senza separarsi. Nel frattempo, il pericolo incombe. Quando la città è minacciata da nemici vecchi e nuovi, Undici e i suoi amici comprendono che il male non ha mai fine: si evolve. Ora dovranno unirsi per sopravvivere e ricordare che l’amicizia è sempre più forte della paura.

 

Vi ricordiamo che Rocket League è già disponibile su Nintendo Switch, PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Fonte: YouTube

 

Consigliati dalla redazione