Nelle ultime ore i robottoni di Daemon X Machina hanno ricevuto un graditissimo upgrade: grazie a un aggiornamento, infatti, Marvelous Games ha annunciato l’introduzione della modalità multiplayer competitiva, che impegnerà i giocatori in battaglia PvP 1 contro 1 oppure 2 contro 2.

Un’ottima aggiunta al gioco pubblicato in esclusiva su Nintendo Switch lo scorso 13 settembre, comunicata dalla stessa Nintendo attraverso i propri canali ufficiali.

 

 

Tramite la scheda del gioco pubblicata sul sito ufficiale di Nintendo, inoltre, abbiamo la conferma che il multiplayer è disponibile sia in locale che online, con la modalità 2v2 affrontabile insieme a un amico:

 

Per un’esperienza più competitiva, sfida i tuoi amici in combattimenti uno contro uno o due contro due. Ottieni punti giocando online per far salire il tuo rango e mostrare a tutto il mondo quanto sei in gamba!

Unisciti a un massimo di tre amici in wireless locale* o online** per speciali missioni coop. I crediti, le armi e le armature che ottieni in queste missioni possono essere usati sia nella modalità per giocatore singolo sia nelle modalità multiplayer coop.

In alcune missioni coop dovrai affrontare enormi Immortal in veri e propri scontri per la sopravvivenza, in cui il lavoro di squadra è l’unico modo per vincere. Puoi anche sfidare altri Reclaimer ai comandi dei loro Arsenal: falli fuori e dimostra a tutti chi è il più forte!

 

 

Insieme a questo aggiornamento sono state rese disponibili nuove taglie, così come comunicato nella roadmap ufficiale che accompagnerà i giocatori di Deamon X Machina nei prossimi mesi. La trovate qui sotto, insieme a tutti i contenuti che verranno rilasciati da qui a dicembre 2019.

 

Daemon X Machina

 

 

Consigliati dalla redazione