Dopo due giornate che hanno tenuti impegnati gli appassionati di Fortnite con teorie sulla nuova possibile data di rilascio, con codici segreti da decrittare e con simpatici easter egg legati agli anni Ottanta, i ragazzi di Epic Games sono finalmente pronti ad annunciare Fortnite: Capitolo 2!

 

 

Questa notte, infatti, l’ormai celebre buco nero che ha assorbito tutta la mappa di gioco ha lasciato spazio a una più classica schermata che riportava la manutenzione dei server. Come sapranno i fan più accaniti, si tratta di una procedura standard tra una stagione e l’altra di Fortnite, che di solito può durare anche due ore. Certo, è scelta anticlimatica e che, considerato l’hype creato con l’evento di pochi giorni fa, lascia un po’ l’amaro in bocca. Amaro in bocca che, però, vira subito verso il dolce quando ci si rende conto di poter mettere presto le mani sul nuovo lavoro del team americano. Le ipotesi sui possibili contenuti sono ormai le più disparate, ma un leak di poche ore fa sembra aver tolto qualsiasi dubbio: non si tratta di una nuova stagione, ma di un vero e proprio nuovo capitolo che mira ad ampliare gli orizzonti del precedente Fortnite.

E infatti così è stato.

Da questa mattina è scaricabile l’aggiornamento che trasforma Fortnite in Fortnite: Capitolo 2, decretando ufficialmente la fine della prima incarnazione del titolo di Epic Games. La patch (che pesa circa 16 Gb su Pc, 9 Gb su PlayStation e 192 Mb su iOS) è già disponibile e, come potete vedere nel video qui sotto, permetterà ai giocatori di impersonare nuovi personaggi, dotati di nuove armi, per affrontare nuove avventure in una nuova isola.

Insomma: tutto quello che i fan di Fortnite stavano aspettando!

 

 

Nell’augurarvi buona visione, vi ricordiamo di continuare a seguirci su BadTaste per non perdere tutti i futuri aggiornamenti e di farci sapere il vostro parere su questo nuovissimo Fortnite: Chapter 2.

 

Fonte: Kotaku | YouTube

 

Consigliati dalla redazione