Se c’è una cosa di cui bisogna dare atto a Bethesda è quella di non aver voluto mollare il colpo con Fallout 76, aggiornandolo sempre con delle novità. E in occasione dell’anniversario dell’uscita del discusso, ultimo capitolo della serie, la software house ha deciso di comunicare, tramite il proprio blog, quali saranno le novità in arrivo su Fallout 76.

Partiamo dal primo aggiornamento gratuito chiamato Wastelanders: verrà pubblicato entro il primo quadrimestre del prossimo anno, leggeremente in ritardo per via del fatto che Bethesda sta lavorando ancora ai contenuti dell’update per renderlo il migliore possibile. Wastelanders andrà a modificare il mondo di gioco, andando a inserire anche personaggi non giocanti umani, che fino ad ora mancavano.

 

 

La prossima settimana, invece, arriveranno i server privati, feature a lungo richiesta, e tra poco i giocatori di Fallout 76 potranno muoversi nel loro mondo personalizzato, visto che in futuro sarà anche possibile utilizzare mod e generali impostazioni preferite in questi server.

Successivamente, verranno modificate le modalità con cui si potranno ottenere gli Atom, ovvero la valuta interna. Ci saranno delle sfide che permetteranno di guadagnarli, e in generale gli oggetti che sarà possibile ottenere saranno solamente cosmetici. Un processo che Bethesda sta facendo gradualmente, ma che porterà le tanto odiate microtransazioni a escludere contenuti protetti da un paywall per alcuni utenti.

 

 

Da aprile, inoltre, nell’Atomic Shop sono stati inseriti sempre più strumenti che possano davvero risultare utili. L’obiettivo di Bethesda, sarà quello di rendere l’Atomic Shop una funzionalità sempre più interessante e remunerativa per i giocatori che vorranno investire tempo e risorse all’interno di essa. Di conseguenza, lo scopo è anche quello di evitare una disparità in termini di gameplay tra i giocatori che spendono denaro reale e chi, invece, decide di giocare Fallout 76 senza ulteriori spese.

 

Fallout 76, tra le novità del franchise anche una collezione della saga?

Recentemente, vi abbiamo riportato la probabile uscita di un cofanetto contenente tutti i capitoli della saga di Fallout, a esclusione di Fallout 76:

 

Il leak arriva da Amazon Germania, dalle cui pagine apprendiamo dell’esistenza della suddetta Fallout Legacy Collection per PC (nessuna indicazione per eventuali versioni console). Si tratta, secondo lo screenshot che vi alleghiamo qui di seguito, di un pacchetto che dovrebbe contenere:

  • Fallout
  • Fallout 2
  • Fallout Tactics
  • Fallout 3: Game of the Year Edition
  • Fallout New Vegas Ultimate Edition
  • Fallout 4: Game of the Year Edition

Un pacchetto completo, potremmo dire totalizzante se non fosse per un’assenza molto ingombrante… quella di Fallout 76. Una presa di posizione importante, se il contenuto di questa antologia fosse confermato, con una Bethesda che ignorerebbe il suo capitolo della saga più controverso.

 

Fonte: Bethesda Blog

 

Consigliati dalla redazione