Vegetto, la fusione tra Vegeta e Goku ottenuta grazie agli orecchini Potara, e la versione adulta di Gohan saranno tra i personaggi giocabili di Dragon Ball Z: Kakarot, action RPG ambientato nell’universo del manga e anime di Akira Toriyama, del quale ripercorrerà abbastanza fedelmente i principali archi narrativi. Sono stati confermati infatti quello dei Saiyan, insieme all’annuncio del gioco, quello di Cell, in concomitanza con la scorsa gamescom, e quello di Majin Buu, in occasione dell’ultimo Tokyo Game Show.

A dare la notizia della presenza di Gohan adulto e del potente Vegetto è stato l’ultimo numero della rivista giapponese Weekly Jump, che ha anche anticipato qualche informazione riguardo il cosiddetto Community System, che consterà di due elementi: il primo, i Soul Emblems, emblemi legati a personaggi specifici che potranno essere ottenuti completando determinate missioni secondarie; il secondo, la Community Board, una tavola sulla quale porre gli emblemi per incrementare le statistiche del proprio personaggio.

La rivista ha inoltre confermato che la scena nella quale Gohan adulto impugnerà la Z-Sword sarà presente nel gioco, e che Kid Buu sarà presente in una boss fight.

 

CORRELATI:

 

Dragon Ball Z: Kakarot sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC dal 17 gennaio 2020, nei panni di quali personaggi vorreste giocare? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Gematsu

 

Consigliati dalla redazione