Da un po’ di anni a questa parte, Square Enix sta vivendo un momento composto da alti e bassi. Final Fantasy XV, Kingdom Hearts III, ma anche Hitman 2, sono stati accolti positivamente, sì, ma con qualche distinguo, così come il promettente Marvel’s Avengers che all’annuncio ha convinto poco i fan e che solo in queste ultime settimane sta cercando di riconquistarne la fiducia.

 

 

Con la prossima freccia da scoccare che risponde al nome di Final Fantasy VII Remake, Square Enix non sembra volersi fermare neanche per un secondo: pare, infatti, che l’azienda stia lavorando a un videogioco nuovo di zecca che introdurrà addirittura un nuovo concetto di action per “console ad alta definizione”.

Nella sezione del sito di Square Enix dedicata al team interno The First Development Division, è stato condiviso un annuncio di lavoro che parla di una “esperienza action di nuova generazione che è passi avanti rispetto ai canoni degli action moderni”. Sempre stando alle informazioni dell’annuncio, questo nuovo progetto dovrebbe essere sviluppato insieme a uno studio internazionale esperto in videogiochi AAA, con sedi di lavoro sia dentro che fuori dal Giappone. Ovviamente non ci sono state dichiarazioni di alcun tipo al riguardo, e il sito ufficiale si cura ovviamente di non rilasciare nessuna informazione in merito, e l’unica cosa che possiamo facilmente supporre è che il gioco in questione uscirà direttamente su PlayStation 5 e Xbox Scarlett.

Il catalogo dello studio è molto interessante, sebbene sia difficile riuscire a prevedere che tipo di gioco possa essere sviluppato al momento. Troviamo infatti Final Fantasy VII Remake, ma anche Final Fantasy XIII, SaGA: Sarlet Grace e Romance SaGa 3.

 

Fonte: IGN US

 

Consigliati dalla redazione