Nei giorni scorsi Nintendo ha pubblicato i risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno fiscale giapponese corrente, iniziato in aprile, dove sono stati anche riportati i numeri relativi all’hardware e al software venduto, evidenziando ottimi risultati. Nintendo Switch sta per avvicinarsi a un importante traguardo, quelle delle 50 milioni di unità, che potrebbe in effetti raggiungere già entro la fine dell’anno solare, visto che attualmente si attesta a 41,67 milioni. Questo importante dato contribuisce a quello complessivo relativo alle console vendute dalla compagnia di Kyoto dal suo ingresso nel mercato dei videogiochi, dalla commercializzazione del NES.

Curiosi di sapere quante console Nintendo abbia venduto nel corso degli anni, tra home console e portatili ed escludendo le versioni mini? 750 milioni circa, 752,21 per l’esattezza. Questo al 30 settembre 2019, ma sappiamo che si tratta di un numero in costante crescita, e chissà che non possa essere proprio Nintendo Switch a far arrivare il dato agli 800 milioni, replicando in sostanza il successo di Wii e delle sue 100 milioni di unità.

 

Leggi anche:

 

Cosa pensate di questi enormi numeri riguardo le console vendute da Nintendo? Ce la farà Nintendo Switch ad arrivare a 100 milioni di unità, replicando o addirittura superando il pazzesco successo di Wii? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Nintendo Life