Chi ha seguito assiduamente Overwatch nell’ultimo anno e mezzo, circa, potrà concordare sul fatto che gli aggiornamenti sono stati molto meno frequenti rispetto al passato, e la colpa sembra essere di Overwatch 2. Lo afferma Jeff Kaplan, nel corso di un’intervista rilasciata durante il BlizzCon 2019. Ultimamente sono arrivati meno eroi del previsto, gli eventi stagionali non sono mai stati inediti bensì riproposti con i contenuti pensati per gli anni precedenti. E l’inquietante impressione generale è che Overwatch fosse stato un po’ lasciato indietro, senza apparente motivo.

Durante l’intervista, il director di Overwatch ha spiegato che dividere le forze per mantenere aggiornato il titolo originale, e contemporaneamente iniziare lo sviluppo di Overwatch 2, non è stata esattamente una passeggiata. Oltre a confermare che, per questo motivo, gli aggioramenti sono tardati ad arrivare, Kaplan ha parlato del reveal di Overwatch 2:

 

Ecco perché eravamo così eccitati nell’annunciare Overwatch 2. Sento che finalmente possiamo avere quel dialogo aperto con la community che cercavo, per la serie ‘Questo è quello che stiamo facendo al momento, ed ecco perché stiamo facendo queste cose [ritardare gli aggiornamenti, NdR].

 

Tutto questo ha portato anche una certa frustrazione nei riguardi dei nuovi contenuti perché, ovviamente, la maggior parte delle forze erano spostate su Overwatch 2. Per esempio, Kaplan racconta di aver dovuto fermare uno dei designer di La Vendetta di Junkestein (l’evento a tema Halloween) che aveva tantissime idee per la testa, ma che al momento non potevano essere supportate dalla forza lavoro e dal tempo per svilupparle.

Ma qual è lo stato attuale di Overwatch, quindi? Una “stasi temporanea” la definisce Jeff Kaplan, e non una lenta morte. Overwatch e Overwatch 2 verranno aggiornati contemporaneamente, come sappiamo, con nuove mappe, eroi e modalità, e quando Overwatch 2 verrà pubblicato anche il suo predecessore godrà degli stessi miglioramenti grafici.

Speriamo che il 2020 sia foriero di novità per lo shooter di Blizzard, anche perché stanno arrivando indiscrezioni su degli eroi inediti, mentre Jeff Kaplan è estremamente carico riguardo il suo nuovo progetto:

 

Penso che Overwatch 2 sarà il più grande momento nella storia di Overwatch. Il fatto che possiamo riprendere quella cadenza regolare da servizio online, dove siamo concentrati al 100%, mi elettrizza.

 

Fonte: Kotaku

 

Consigliati dalla redazione