La notizia di The Outer Worlds in uscita su Nintendo Switch arrivò con una certa sorpresa. Nonostante la popolarità della console ibrida di Nintendo, avere un’avventura del genere nella propria libreria portatile era difficile da immaginare.

Inoltre, la release di The Outer Worlds non è stata accompagnata da altrettanta versione Nintendo Switch, lo scorso 25 ottobre. Da allora c’è stato un po’ di silenzio riguardo il porting, con una indicazione generica riguardo il fatto che sarebbe uscito nel 2020.

Vista la popolarità del gioco, che ha segnato il ritorno in pompa magna di Obisidian Entertainment, gli utenti Switch hanno iniziato a scalpitare per sapere quando potranno girovagare anche loro per Alcione.

Inizialmente, oltre alla data del generico 2020, sapevamo che il gioco sarebbe uscito entro la fine dell’anno fiscale di Take-Two (quindi marzo-aprile circa). Ora, con un nuovo comunicato stampa, apprendiamo che la versione Switch di The Outer Worlds uscirà un periodo non meglio precisato, ma sicuramente entro i primi tre mesi del 2020. Quindi, entro la fine di marzo.

Non è una data certa, ma se non altro possiamo iniziare a contare i giorni.

Se siete giocatori Switch e, intanto, volete farvi un’idea di com’è la nuova avventura di Obsidian, potete recuperare la nostra recensione, di cui vi proponiamo un estratto:

 

Artisticamente ispirato, ludicamente solido, The Outer Worlds è una piacevolissima sorpresa, un titolo da amare per le tematiche che sviluppa e per le ambizioni vagamente retrò delle sue meccaniche ludiche.

 

Fonte: Nintendolife

 

Consigliati dalla redazione