Electronic Arts ha annunciato che Star Wars Jedi: Fallen Order, l’atteso action adventure sviluppato da Respawn Entertainment ambientato nell’universo della serie cinematografica, non sarà giocabile in accesso anticipato dagli abbonati al servizio EA Access. Normalmente coloro in possesso di un abbonamento al servizio possono mettere le mani con qualche giorno di anticipo rispetto alla data di uscita sulle produzioni più importanti tra quelle pubblicate dalla compagnia, ma in questo caso non succederà, ed è stata la stessa EA ad annunciarlo, spiegando le motivazioni. Per evitare potenziali spoiler riguardo l’avventura dello Jedi Cal Kestis tutti i giocatori la inizieranno il prossimo 15 novembre, su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Gli abbonati a EA Access non rimaranno comunque a mani vuote. Riceveranno uno sconto del 10% sul prezzo del gioco e due oggetti cosmetici esclusivi: una skin per la navicella di Cal e una per il drone BD-1, che lo accompagna nella sua fuga dalle truppe dell’Impero che gli stanno dando la caccia.

Vi ricordiamo che oltre che su Origin, il negozio in digitale di Electronic Arts, la versione PC di Star Wars Jedi: Fallen Order sarà disponibile anche su Steam.

 

Leggi anche:

 

Fonte: IGN