Nei giorni precedenti al lancio di Pokémon Spada e Scudo, i due nuovi capitoli della serie, ora disponibili su Nintendo Switch, i leaker hanno diffuso in rete varie informazioni sul gioco, con informazioni provenienti sia dai giochi, sia dalla guida strategica ufficiale. Tali informazioni hanno riguardato aspetti come la dimensione e la composizione del Pokédex, le evoluzioni degli starter, le forme di Galar, la regione ispirata al Regno Unito nel quale i titoli sono ambientati e altro ancora.

The Pokémon Company, secondo quanto riportato da Forbes, sta attivamente dando la caccia a coloro che hanno diffuso i leak di Spada e Scudo su forum come 4Chan e tramite Discord, mettendo nel mirino gli account responsabili. Negli Stati Uniti a rappresentare la compagnia c’è lo studio legale Perkins Coie, secondo il quale i leak hanno danneggiato commercialmente sia i videogiochi, sia la guida strategica, riducendo l’interesse dei giocatori nei loro confronti. Gli account responsabili sono stati già identificati, ora manca il passo successivo, risalire alle persone dietro di essi, azione per la quale The Pokémon Company chiederà a 4Chan e Discord di essere aiutata.

Leggi anche:

Siete stati alla larga delle informazioni su Pokémon Spada e Scudo pubblicate dai leaker o avete dato un’occhiata? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Fonte: IGN