L’aggiornamento di ieri ha introdotto in Call of Duty: Modern Warfare un consistente quantitativo di contenuti, il più grande nella storia della serie, tra quelli gratuiti, e tra di essi c’è stata anche l’apertura alle microtransazioni, con un negozio nel quale acquistare oggetti di vario tipo.

Il negozio è accessibile dal menù del multiplayer e sono molteplici gli oggetti in vendita, tra skin per gli Operatori, ciondoli, calling card, adesivi e mosse finali. Sono acquistabili anche dei progetti che, come in Fortnite, sono disponibili per un lasso di tempo limitato.

Tutti i contenuti, che ricordiamo essere solo cosmetici e non influenzare il gameplay, possono essere acquistati con i Call of Duty Points, acquistabili con valuta reale in tagli che vanno dai 200 punti a 2€, a 13.000 a 100€.

I giocatori possono inoltre acquistare per 1000 punti il primo Battle Pass, che sblocca immediatamente ricompense altrimenti ottenibili giocando, regolate su 100 tier (ogni tier richiede circa un’ora di gioco).

 

 

Cosa ne pensate delle microtransazioni in Call of Duty: Modern Warfare? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: GameSpot

 

Consigliati dalla redazione