Mancano sempre meno giorno all’uscita di Dragon Ball Z: Kakarot, titolo dedicato alle avventure di Goku e compagni disponibile da venerdì 17 gennaio (tra soli tre giorni) per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Dopo una prima recensione che sembra confermare la bontà del lavoro svolto da CyberConnect2, oggi sono giunti nuovi dettagli riguardanti la tanto temuta patch del Day One, ormai all’ordine del giorno quando si parla di versioni fisiche dei nostri giochi preferiti.

 

 

Togliamoci subito il pensiero: per giocare alla versione PlayStation 4 delle nuove avventure dei Saiyan, i giocatori dovranno scaricare un aggiornamento dal peso di poco superiore agli 11 GB. Si tratta senza dubbio di una dimensione considerevole, ma che trova un riscontro nei contenuti presenti all’intero della patch. Stiamo parlando, infatti, di due differenti update che, nel dettaglio, presentano i seguenti elementi:

 

Versione 1.01

  • Dettagli di sistema relativi ai contenuti aggiuntivi bonus

Versione 1.02

  • Miglioramento nei tempi di caricamento
  • Ora è possibile effettuare il viaggio rapido verso la sommità della Torre di Karin e la Capsule Corporation da qualsiasi parte del mondo
  • Aggiunte storie secondarie
  • Corretto l’accesso alla modalità Time Attacks (advanced)
  • Ulteriori nuove correzioni

 

Appare evidente, quindi, che sia soprattutto il secondo aggiornamento a pesare considerevolmente sulla dimensione della patch, ma ci auguriamo che questo possa garantire ai giocatori di viaggiare attraverso il mondo ideato da Toriyama con maggior tranquillità e con un minor numero di problemi tecnici. Nel caso servisse specificarlo, ricordiamo che tutti coloro che scaricheranno la versione digitale di Dragon Ball Z: Kakarot non dovranno effettuare ulteriori download, in quanto entrambi gli update verranno inseriti all’interno del file del gioco principale.

Immaginando che non saranno questi 11 GB a farvi cambiare idea, fateci sapere se sarete tra coloro che lanceranno Kamehameha tra qualche giorno o se, semplicemente, preferite non rischiare la vita contro Freezer al fianco di Goku e dei suoi amici, questa volta.

 

Fonte: Twisted Voxel

 

Consigliati dalla redazione