Il prossimo 23 aprile i giocatori potranno tornare nel mondo ideato da Yoko Taro grazie a NieR Replicant ver 1.22474487139.

Il rifacimento del titolo del 2010, potrebbe ampliarsi con ulteriori contenuti aggiuntivi, ma solo a determinate condizioni.

 

 

Nel 2010 in Giappone uscirono due versioni di NieR, Replicant e Gestalt: in occidente arrivò solamente Gestalt, rendendo a tutti gli effetti questa nuova versione per PlayStation 4 e Xbox One qualcosa di inedito anche per coloro che  giocarono il titolo su PlayStation 3 e Xbox 360. La differenza principale stava nel protagonista del titolo.

Nella versione Gestalt si vestivano infatti i panni del padre di Yonah, mentre nella versione Replicant quelli del fratello.

Durante l’ultimo Live streaming celebrativo per il decennale della seri è stato rivelato che, se NieR Replicant ver 1.22474487139 venderà almeno la metà delle copie di NieR Automata, Square Enix prenderà in considerazione lo sviluppo di un contenuto aggiuntivo dedicato a Gestalt.

L’ultimo dato noto sulle vendite di NieR Automata è di 5 milioni di copie, quindi il traguardo prefissato è di 2,5 milioni.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto oppure, se preferite, sui nostri canali social.

 

 

Il titolo sarà disponibile dal 23 aprile 2021, di seguito potete leggere una descrizione e una breve sinossi del gioco:

 

Una bugia millenaria che vivrà in eterno…

NieR Replicant ver.1.22474487139… è una versione aggiornata di NieR Replicant, pubblicato originariamente in Giappone nell’aprile del 2010.
Scopri il prequel unico di NieR:Automata, il capolavoro acclamato dalla critica, rimodernizzato grazie a una grafica riportata in vita magistralmente, una storia affascinante e altro ancora!

Il protagonista è un giovane di buon cuore che vive in un villaggio remoto. Per salvare sua sorella Yonah, gravemente malata di Necrografia, parte con Grimoire Weiss, uno strano tomo parlante, alla ricerca dei “Versi sigillati”.

Per la prima volta in occidente, scopri la storia di NieR Replicant attraverso gli occhi del protagonista e di un fratello amorevole.

 

Fonte: Twisted Voxel