Pubblicità

VideogiochiF1

Aggiornato il 08 agosto 2020 alle 10:11

« F1 2020 non si affida al pilota automatico e ripropone quanto di buono ci aveva regalato il diretto predecessore, spingendo ulteriormente sull’acceleratore »

« F1 2019 non delude le aspettative, riconfermandosi una simulazione profonda e coinvolgente. La fisica che gestisce i danni non è ancora perfetta, ma siamo di fronte ad un racing game che saprà deliziare tutti gli appassionati di questo sport »