Dopo le prime indiscrezioni dei giorni scorsi riguardo il contenuto del primo DLC di storia di Borderlands 3, ecco confermato un grande ritorno (seppure relativo) nello shooter di Gearbox. Parliamo di Jack il Bello, o almeno del suo casinò, che i cacciatori della cripta dovranno svaligiare tornando in Borderlands 3 grazie al nuovo DLC.

A differenza dei contenuti aggiuntivi a tema Halloween, stavolta Borderlands 3 si arricchisce di una vera e propria nuova missione di quelle corpose e piene di cose a cui sparare che contraddistinguono il titolo da sempre.

 

 

Moxxi sta assemblando una squadra per saccheggiare il casinò di una stazione spaziale abbandonata e i giocatori dovranno unirsi alla sua raffazzonata banda di esperti. Il tutto facendo saltare per aria le forze di sicurezza della Hyperion e i clienti del casinò impazziti fino ad arrivare a una cassaforte piena di Eridium, denaro e bottino leggendario:

 

Fai un tuffo nel passato di Pandora affrontando le forze della Hyperion sopravvissute a Jack il Bello, tra cui militano nemici mai visti prima e temibili boss!

 

Questa destinazione un tempo fiorente è piena di zone che portano l’inconfondibile marchio sfarzoso di Jack il Bello, ma è stata chiusa in seguito alla morte del suo proprietario. Per raggiungere l’Handsome Jackpot sarà necessario aver ottenuto l’accesso alla Sanctuary III, e i nemici e il bottino della stazione saranno calibrati automaticamente sul livello personaggio, assicurando che missioni, sfide dell’equipaggio e ricompense siano adeguate. Saranno disponibili anche armi ed equipaggiamento leggendari, oltre ovviamente agli immancabili oggetti cosmetici con teste e skin per cacciatori della Cripta, ciondoli, una skin per il dispositivo ECHO e nuove emote.

Potrete mettere le mani su Moxxi’s Heist of the Handsome Jackpot dal 19 dicembre, disponibile anche all’interno del Season Pass, ovviamente.

 

Fonte: Gematsu

 

Consigliati dalla redazione