Passione e ossessione sono separati da una sottilissima linea, quasi invisibile: quello per Overwatch, in particolar modo, è un sentimento difficilmente definibile, sopratutto per tutti coloro che non solo passano diverse ore della propria settimana giocando al titolo di Blizzard, ma che hanno sviluppato una vera e propria mania di collezionare qualsiasi oggetto riguardante la fortunata IP.

Del resto, il franchise  si presta piuttosto bene alla vendita di merchandising, esattamente come incentiva i videogiocatori (e non solo) ad affezionarsi al personaggio che usano più spesso o che, semplicemente, apprezzano per look e valori che incarnano.

 

 

Non è un caso, infatti, che Overwatch sia sempre più sinonimo di cosplay. A qualsiasi fiera, a qualsiasi convention, i fan che replicano costumi e item dei vari eroi del gioco si sprecano.

C’è tuttavia qualcuno, in Gran Bretagna per l’esattezza, che in questo senso ha deciso di alzare ulteriormente il tiro. Sebbene certi cosplay impressionino per il livello di fedeltà raggiunto, con tanto di props dotati di luci e meccanismi rudimentali, il buon Colin Furze si è spinto oltre, realizzando una replica realmente funzionante della temibile RIP-Tire di Junkrat, arma infernale che ha costretto e costringe giornalmente al respawn molti giocatori.

Come potete vedere dal video in calce, il provetto costruttore, che possiede un canale YouTube tutt’altro che refrattario a video assolutamente simili nel contenuto, grazie a parti recuperate da una moto e un sistema per il controllo a distanza è riuscito a creare una diavoleria in grado di abbattere persino un recinto in legno.

La RIP-Tire di Colin, come se non bastasse, è anche in grado di raggiungere una velocità niente male, esattamente come la controparte virtuale che vediamo spesso all’opera in Overwatch.

 

Fonte: Eurogamer

 

Consigliati dalla redazione