Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono disponibili solamente da poco più di dieci giorni, ma gli allenatori di tutto il mondo già non vedono l’ora di scoprire come potranno continuare la loro avventura nella colorata regione di Galar.

Una prima risposta è arrivata giusto oggi, con l’annuncio di un nuovo Pokémon da poter affrontare negli impegnativi Max Raid, a partire dal 4 dicembre. Si tratta di Gigamax Snorlax, ovvero la versione ancora più grossa della celeberrima creatura proveniente dalla prima generazione dei mostri collezionabili.

Come potete vedere dal video qui sopra, Snorlax subisce un notevole cambiamento in questa sua nuova forma, sdraiandosi definitivamente a terra e, dopo essere diventato davvero gigante, permettendo a un parco di crescere sulla sua pancia. Il Max Raid che coinvolgerà l’enorme Pokémon saranno, come già anticipato, attivi dal 4 dicembre, ma dureranno solamente fino alla prima metà di gennaio, quindi consigliamo agli allenatori di preparare al meglio la propria squadra, per evitare di perdere l’occasione di catturare Gigamax Snorlax.

 

 

The Pokémon Company, oltre a ricordare come sia necessaria una connessione internet per partecipare ai Max Raid, ha inoltre aggiunto qualche informazione sulla nuova mossa di Snorlax. Conosciuto in originale come “G-Max Replenish”, questo potentissimo attacco permetterà non solo d’infliggere ingenti danni agli avversari, ma ripristinerà anche tutte le bacche che Snorlax e gli altri Pokémon avranno mangiato nel corso dello scontro. Si tratta, quindi, di una mossa che potrebbe ribaltare le sorti di uno scontro ormai dato per perso e che rende la cattura del gigantesco bestione ancora più necessaria per tutti coloro che hanno amato Spada e Scudo.

Che ve ne pare di questa nuova forma di Snorlax? State giocando alle più recenti produzioni Game Freak, oppure non avete ancora avuto occasione di recuperarle? Vi ricordiamo che potete farci sapere la vostra opinione direttamente qui sotto nei commenti!

 

Fonte: Polygon

 

Consigliati dalla redazione