I giocatori accaniti di Pokémon lo sanno bene: allenare i propri mostri tascabili fino a renderli efficaci nel gioco competitivo è una procedura lunga, ripetitiva e noiosa, motivo per il quale molti allenatori hanno fatto ricorso a trucchi di ogni sorta e apparecchi esterni alle console Nintendo per creare Pokémon perfetti per la battaglia.

Vuoi per una Game Freak sempre piuttosto restia ai cambiamenti, vuoi per una procedura “legale” davvero lunga, vuoi per le meccaniche di riferimento tenute nascoste dagli sviluppatori e sviscerate solo da pochi fan sfegatati, il gioco competitivo di Pokémon, quello vero, è sempre stato un contenuto non alla portata di tutti. Con Pokémon Spada e Scudo, per fortuna, tutto questo è destinato a cambiare.

 

 

Poco fa, The Pokémon Company ha rilasciato un video che illustra nuovi strumenti e nuove funzioni disponibili in Spada e Scudo, aggiunte (alcune riprese dai Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Eevee! dell’anno scorso) volte a semplificare nettamente la vita degli allenatori. Trovate il video in questione in apertura alla news.

Il primo strumento inedito è la Menta, grazie alla quale potrete modificare le statistiche di base di un Pokémon come se avesse una Natura differente. Attenzione: la natura del Pokémon rimarrà invariata, saranno solo le sue statistiche a mutare come se avesse un’attitudine diversa. Oltre che a facilitare di moltissimo la ricerca di un Pokémon adatto nell’erba alta, la Menta sarà fondamentale per snellire quelle fasi di gioco tediose come la cattura di un leggendario: il giocatore competitivo sa bene quale Natura vuole ottenere dal leggendario di turno per sfruttarlo nelle lotte – soprattutto da quelli stabili nel meta – quindi finora era costretto a passare le ore a combattere il leggendario, cercare di catturarlo, verificarne la Natura e, in caso di esito negativo (1 possibilità di successo su 25), resettare la console e ricominciare la procedura dall’inizio. Ora, basterà somministrare al Pokémon di turno un po’ di Menta.

 

Pokémon Spada e Scudo

 

Un altro nuovo strumento è la Caramella Esperienza, disponibile in cinque tagli differenti: XS, S, M, L, XL. Queste caramelle conferiscono a un Pokémon un determinato quantitativo di punti esperienza, facendolo salire di livello anche senza combattere (similmente alle Caramelle Rare, ma più potenti), e potrete trovarle durante i Raid Dynamax.

Anche il sistema delle Mosse Uovo è stato aggiornato, visto che fino alla passata generazione potevano essere apprese solo tramite accoppiamento. Ora, lasciando due Pokémon della stessa specie all’Ostello, con uno dei due che conosce la Mossa Uovo e l’altro con uno slot mossa libero, questa verrà trasmessa automaticamente.

Infine, Spada e Scudo vedranno il ritorno degli Integratori Speciali: Calcio, Ferro, Proteina, Carburante, Zinco e PS-Su, con ognuno di questi in grado di far crescere i punti base di un Pokémon (EV per i più navigati)  di una determinata statistica (per esempio, PS-Su aumenta i punti salute, il Calcio aumenta l’Attacco Speciale, …). La quantità di integratori che potrete somministrare ai vostri Pokémon sarà illimitata (contanti permettendo, sospettiamo), ciò significa che potrete aumentare al massimo gli EV delle vostre creature preferite in qualsiasi momento, facendo solo attenzione, magari, a dedicare le giuste attenzioni ai Pokémon e alle statistiche meritevoli (esempio: non avrebbe alcun senso potenziare al massimo la Velocità di uno Snorlax, anzi, sarebbe addirittura controproducente all’interno di una Distortozona).

 

Pokémon Spada e Scudo

 

Alla luce di queste novità, l’allenamento nei prossimi Spada e Scudo sarà decisamente più piacevole, permettendo agli allenatori di sperimentare squadre sempre differenti composte da Pokémon ben allenati.

In chiusura, aggiungiamo che durante il gioco potrete accedere al Box in qualunque momento, esattamente come nei due Let’s Go dell’anno scorso, e molto probabilmente (anche se non ancora confermato) dagli ennesimi remake di Kanto rimarrà anche la semplificazione nel valutare gli IV (valori individuali) di ciascun esemplare, così come la visualizzazione della catena di Pokémon della stessa specie per catturare uno shiny.

Cosa ne pensate di queste nuove aggiunte? Fatecelo sapere nei commenti!

 

Fonte: YouTube

 

Consigliati dalla redazione