Call of Duty Mobile, il capitolo della serie pubblicato lo scorso 1 ottobre su Android e iOS, ha sfondato in una settimana l’impressionante quota di 100 milioni di download, facendo meglio delle versioni mobile di Fortnite e PlayerUnknown’s Battleground. Lo ha riferito il sito specializzato nell’analisi del comparto mobile Sensor Tower, il cui responsabile dei dati mobile, Randy Nelson, ha dichiarato: “in termini di creazione di una base di giocatori si tratta di gran lunga del miglior lancio di sempre nel settore”.

Nei primissimi giorni dal lancio, il publisher Activision e il team di sviluppo Timi, compagnia di proprietà di Tencent, avevano subito accolto un altro grande successo: Call of Duty Mobile, infatti, è il gioco mobile che nel minor tempo ha raggiunto le 35 milioni di copie e da lì, come è possibile evincere dal superamento delle 100 milioni di download, non si è più fermato.

Rob Kostich, presidente di Activision, si è così espresso al riguardo: “la risposta dei fan su Android e iOS è stata fantastica. Call of Duty: Mobile ha già oltrepassato i 35 milioni di download diventando l’app più scaricata su iOS in più di 100 paesi non solo tra le app di gioco, ma nella classifica generale. È un’esperienza incredibilmente divertente, e siamo solo all’inizio. I miei complimenti al team di Activision e al nostro partner Timi studio di Tencent per aver creato un gioco così fantastico per i giocatori. Un grazie speciale anche ai nostri fan per il loro continuo supporto. C’è ancora molto da aspettarsi per quando rilasceremo nuovi contenuti e aggiornamenti.”

 

 

Fonte: Reuters

 

Consigliati dalla redazione