VideogiochiRecensioni

Aggiornato il 21 ottobre 2019 alle 18:29

« La recensione di BurgerTime Party, che ritorna su Nintendo Switch con un remake di buona fattura, con tante opzioni inedite e una modalità multigiocatore »

« Ghost Recon Breakpoint, nonostante il voto a fondo pagina sembri affermare il contrario, è la diretta evoluzione di Wildlands, perfezionamento che potrà dirsi compiuto del tutto solo se il supporto post-lancio di Ubisoft darà il contributo sperato »

« Come ipotetico terzo capitolo della serie cinematografica Ghostbusters: The Video Game Remastered sarebbe stato del tutto credibile »

« È un'esperienza intensa, quella di GRID, cattiva a tratti, perché la pulizia di guida non è che paghi poi tanto; meglio, piuttosto, usare i muscoli (ma con intelligenza) »

« Concrete Genie è un gioco che vi incatenerà di fronte al televisore, catturati e ipnotizzati dal suo stile ricercatissimo, nonché dall’esplosione di colori che si propagherà ogniqualvolta Ash sguainerà il suo pennello magico »

« Yooka-Laylee torna con un nuovo capitolo a distanza di due anni dal primo episodio: un sequel che ha più le sembianze di uno spin-off »

« Trine 4: The Nightmare Prince è il seguito di una storia fantasy che riesce ancora ad affascinarci con enigmi e puzzle da risolvere, al netto di qualche problema tecnico che non riesce a rendere del tutto perfetto questo titolo »

« The Sojourn è un puzzle game ben fatto, artisticamente ispirato e strutturalmente solido, forse troppo, tanto da diventare un po’ rigido e faticoso da digerire »