L’apprezzata serie Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm si è conclusa un paio di anni fa, con l’uscita del quarto e ultimo capitolo e con l’aggiunta del DLC Road to Boruto, dedicato alle avventure del figlio dell’Hokage seguendo la scia dell’anime e del manga.

Interrogati in proposito di un eventuale sequel e in generale sul futuro della serie, i ragazzi di CyberConnect2, sviluppatori della saga videoludica dedicata al ninja della Foglia, ora al lavoro su Dragon Ball Z: Kakaroth, hanno dichiarato conclusa la loro avventura su Naruto, così come prevedibile con l’ultimo capitolo che si è riallineato perfettamente alle vicende narrate nel manga di Masashi Kishimoto, conclusosi a sua volta nel 2014.

Quando a Hiroshi Matsuyama – Presidente e CEO di CyberConnect 2 – è stato chiesto se lui e il suo team avessero mai pensato a un titolo dedicato al piccolo Boruto, lo sviluppatore ha preferito rimbalzare la domanda affermando di non potere dare una risposta a riguardo. Tutto ciò è curioso, visto che solamente la scorsa settimana vi riportavamo di come CyberConnect2 fosse effettivamente al lavoro su di un nuovo progetto tratto da un manga o anime, senza però svelarne l’origine. In quell’occasione, Matsuyama diceva di non poter rispondere a domande riguardanti il futuro del suo studio perché il manga in questione era già stato selezionato, e il suo team stava già lavorando attivamente al progetto.

 

 

Che dopo Naruto sia dunque il turno di Boruto, con il piccolo ninja destinato a succedere al padre anche nei prossimi videogiochi con protagonisti i personaggi creati da Kishimoto? Staremo a vedere!

 

Fonte: Push Square

 

Consigliati dalla redazione