Vi abbiamo già parlato del taglio al Pokédex che gli sviluppatori di Game Freak sono stati costretti a effettuare per portare Pokémon Spada e Scudo su Nintendo Switch rispettando le scadenze prestabilite, e sin da quando Junichi Masuda – a giugno all’E3 di Los Angeles – ha comunicato questa scelta del team di sviluppo, le critiche dei fan non hanno mai smesso di piovere sui prossimi due capitoli della serie.

Dopo mesi di incertezze, dubbi e speculazioni, oggi un nuovo leak potrebbe darci un indizio più preciso sull’effettivo numero di Pokémon che affolleranno la regione di Galar.

Secondo un tweet di Centro Pokémon LEAKS, il Pokédex regionale di Galar arriverà a comprendere esattamente 400 esemplari. Ecco il post in questione, in cui possiamo vedere anche la forma finale di Eternatus, creatura leggendaria attorno alla quale dovrebbe ruotare buona parte della trama di Spada e Scudo:

 

 

Non è tutto.

Sempre Centro Pokémon LEAKS ci informa che, una volta battuta la Lega, l’endgame potrebbe popolarsi di ulteriori 232 creature tascabili, portando il numero di Pokémon catturatili a 632. Una cifra di tutto rispetto che non dovrebbe far rimpiangere tutte le assenze forzate nei giochi, circa 400 mostriciattoli che verranno inseriti nei successivi capitoli della serie come già dichiarato da Game Freak.

Un ultimo cinguettio, inoltre, mostra una tabella del Pokédex di Galar che sta venendo man mano completata ogni volta in cui viene svelato un nuovo Pokémon:

 

 

In attesa di ottenere una conferma riguardo i numerosi leaks che in queste ore stanno emergendo dalla rete, vi ricordiamo che Pokémon Spada e Scudo sono attesi per il 15 novembre in esclusiva su Nintendo Switch.

 

Fonte: Centro Pokémon LEAKS

 

Consigliati dalla redazione