Negli scorsi giorni le voci di corridoio continuavano a far rimbalzare il suo nome, ma è solamente durante l’Inside Xbox che Age of Empires IV è stato finalmente annunciato.

Ammettiamo, però, di aver visto ancora troppo poco per poter dare anche solo dei pareri sul nuovo strategico di Relic Entertainment, che, per la prima volta, collaborerà con un nuovo team formato per l’occasione. Questo nuovo gruppo, che prende il nome di World’s Edge, si occuperà della realizzazione di Age of Empire IV e di tutte le sue future, eventuali, espansioni, per realizzare quello che è, a tutti gli effetti, il più ambizioso strategico di tutti i tempi. Il trailer che potete visionare qui sopra mostra anche le prime scene di gameplay, riuscendo a stupire per l’enorme dettaglio grafico e per l’ottimo colpo d’occhio che sembra avvolgere tutta la produzione. Dal poco che abbiamo potuto notare, ci sembra evidente che l’ambientazione medievale sia stata mantenuta e che, soprattutto, le meccaniche di base non si discostino poi molto dai precedenti capitoli.

 

 

In attesa di reperire ulteriori informazioni su Age of Empires IV, vi segnaliamo anche l’arrivo di Age of Empires II: Definitive Edition su Steam e su Xbox One, supportato, come se non bastasse, dal servizio Xbox Game Pass che permetterà a tutti gli abbonati di giocare al titolo senza spese aggiuntive. L’arrivo di questa nuova versione dello storico titolo targato Relic Entertainment potrà saziare momentaneamente i giocatori desiderosi di tornare a gestire un proprio impero, visto che per l’arrivo del quarto capitolo potrebbe volerci più tempo del previsto. Il trailer mostrato durante l’Inside Xbox, infatti, non presenta alcun tipo d’informazione sulla data d’uscita, rimandando qualsiasi nuova informazione ai prossimi mesi.

Per rimanere aggiornati su tutte le novità riguardanti Age of Empires IV, vi invitiamo a continuare a seguirci su BadTaste e a farci sapere se anche voi, come noi, siete esaltati dal ritorno di questo immortale brand.

 

Fonte: X019

 

Consigliati dalla redazione