Adult Swim ha realizzato uno spot di Death Stranding, l’attesissimo nuovo videogioo di Hideo Kojima, ora disponibile, del quale sono protagonisti due dei personaggi più noti tra quelli in forze al blocco televisivo statunitense, ovvero Rick e Morty, dall’omonimo, folle show animato di Justin Roiland e Dan Harmon. Ovviamente è il povero Morty a portare su di sé il peso della missione che Sam Bridges, il personaggio interpretato da Norman Reedus, deve svolgere nel gioco, ovvero riconnettere l’umanità. Peccato che – per il timoroso ragazzino – una delle cose più preziose che Sam possiede nel gioco, ovvero il BB, il Bridge Baby, il bambino che avverte i contatti tra il mondo dei vivi e quello dei morti, sia praticamente un peso. E Rick, grazie alla sua mente analitica e cinica, propone subito al nipote la soluzione migliore per camminare più velocemente e muoversi più agevolmente: sbarazzarsi dell’infante!

Trovate il simpatico video in apertura alla news. Death Stranding è ora disponibile in esclusiva su PlayStation 4, nel corso dell prossimo anno il gioco arriverà anche su PC.

 

Leggi anche:

 

Cosa pensate dello spot di Death Stranding nel quale il gioco incontra Rick and Morty? Ditecelo nei commenti!

 

Fonte: Adult Swim su Facebook

 

Consigliati dalla redazione