In una videointervista rilasciata al canale YouTube ufficiale di Star Wars, Cameron Monaghan, attore statunitense noto ai più per il ruolo di Joker nella serie televisiva Gotham, ha parlato di Star Wars Jedi: Fallen Order e del suo protagonista, lo Jedi Cal Kestis, al quale presta corpo e voce.

Monaghan ha prima presentato il suo personaggio, uno Jedi in fuga. Il suo maestro è stato ucciso in seguito all’emanazione dell’Ordine 66 da parte di Darth Sidious e Cal si è rifugiato su di un pianeta periferico. Lì, in seguito a un incidente nel quale, per salvare un amico, è costretto a utilizzare i propri poteri, viene scoperto e identificato da un drone e l’Impero inizia la caccia nei suoi confronti, comandata da una potente guerriera addestrata direttamente da Darth Vader.

Cal viene descritto come un personaggio di buon cuore, ma molto emotivo, motivo per il quale ha un rapporto conflittuale con il fatto di essere uno Jedi e con la Forza stessa. Il gioco sarà incentrato anche sulla sua capacità di accettare il proprio ruolo. Monaghan ha affermato che non assomiglia a nessuno dei personaggi visti nell’universo della serie cinematografica, essendo dotato di un grande ottimismo e di un atteggiamento generalmente positivo che lo porta ad aiutare tutti coloro che incontra.

Monaghan ha anche parlato delle sue sessioni di motion capture, nelle quali ha sfruttato alcune delle arti marziali che ha studiato nel corso della propria gioventù per i movimenti nei combattimenti e per l’utilizzo delle armi.

Trovate l’intervista completa in apertura alla news.

 

 

Cosa pensate del ruolo di Cameron Monaghan in Star Wars Jedi: Fallen Order? Ditecelo nei commenti! Il gioco sarà disponibile dal prossimo 15 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

 

Fonte: Star Wars su YouTube

 

Consigliati dalla redazione